Asta raccolta fondi

A conclusione delle celebrazioni che hanno interessato il 500° anniversario del Lodo di Papa Leone X il Comitato Promotore organizza un’asta di raccolta fondi.

Il 29 settembre 1513, Papa Leone X sancì con un proprio Lodo il passaggio di “Pietrasanta, Motrone e loro pertinenze” dal dominio lucchese a quello fiorentino. Tale atto determinò la nascita di una nuova entità territoriale, di una comunità che resterà per secoli legata a Firenze e che beneficerà di stabilità politica, certezza del diritto e pace. La Versilia conoscerà la fioritura di quei mestieri d’arte che oggi sono vere eccellenze culturali ed economiche del territorio, valorizzando le grandiose risorse marmifere che possiede.

A distanza di 500 anni, durante tutto il 2013, autorità e cittadini hanno disposto un vasto programma di celebrazioni con eventi istituzionali promossi e organizzati da Comuni, Enti, Associazioni, Istituti scolastici, che hanno previsto seminari, incontri, concerti, premi letterari, esposizioni, rappresentazioni storiche e cene a tema.

A conclusione del ricco programma di festeggiamenti, il Comitato Promotore per le Celebrazioni del 500° anniversario del Lodo di Papa Leone X, organizza in data 19 aprile p.v. un asta di raccolta fondi con opere d’arte – disegni, quadri ed alcune sculture – di Giovanni Balderi, Antonio Barberi, Giuseppe Bergomi, Girolamo Ciulla, Novello Finotti, Lodovico Gierut, Stefano Pierotti, Cinthya Sah, Choi Yoon Sook, Gabriele Vicari ed altri ancora. Sarà possibile visionare quanto esposto per l’asta anche il giorno precedente venerdì 18 aprile.

Ingresso libero

papa-leone-x volantino_asta_opere_arte

 

Recent Posts