Biografia

Foster + Partners è uno studio di architettura inglese fondato a Londra nel 1967 da Norman Foster. Nasce a Manchester nel 1935, Norman Foster si iscrive alla Scuola di Architettura e Pianificazione Urbana dell’Università di Manchester conseguendo il diploma nel 1961. Continua gli studi all’Università di Yale e nel 1965 fonda uno studio, Team 4, con Richard e Sue Rogers e la moglie Wendy. Nel 1967, quando Rogers lascia Team 4 per lavorare con Renzo Piano, Foster fonda con la moglie la Foster Associates, diventata poi Foster and Partners.

Lo studio, con sedi in tutto il mondo, lavora a livello globale promuovendo un approccio sostenibile all’architettura. Negli anni realizza grandi progetti di ogni genere, dalle istituzioni pubbliche agli aeroporti, da edifici culturali a uffici e case private. Dalla sua fondazione ad oggi lo studio ha ricevuto oltre 620 premi per l’eccellenza e vinto oltre 100 appalti nazionali ed internazionali.

Tra i progetti più importanti si ricordano: Great Court a Londra; l’Aeroporto Internazionale a Hong Kong; il Millennium Bridge a Londra; l’American Air Museum di Cambridge e la sede di Swiss Re – 30 St Mary Axe a Londra.


La fonte delle informazioni contenute in questa scheda è il web.
Tutte le notizie sono estratte da fonti già pubbliche.
Le immagini pubblicate nella TimeLine sono estratte dai siti:
www.fosterandpartners.comwww.wikipedia.org,
www.cdn.theapplelounge.com

Timeline