Biografia

Foster + Partners è uno studio di architettura inglese fondato a Londra nel 1967 da Norman Foster. Nasce a Manchester nel 1935, Norman Foster si iscrive alla Scuola di Architettura e Pianificazione Urbana dell’Università di Manchester conseguendo il diploma nel 1961. Continua gli studi all’Università di Yale e nel 1965 fonda uno studio, Team 4, con Richard e Sue Rogers e la moglie Wendy. Nel 1967, quando Rogers lascia Team 4 per lavorare con Renzo Piano, Foster fonda con la moglie la Foster Associates, diventata poi Foster and Partners.

Lo studio, con sedi in tutto il mondo, lavora a livello globale promuovendo un approccio sostenibile all’architettura. Negli anni realizza grandi progetti di ogni genere, dalle istituzioni pubbliche agli aeroporti, da edifici culturali a uffici e case private. Dalla sua fondazione ad oggi lo studio ha ricevuto oltre 620 premi per l’eccellenza e vinto oltre 100 appalti nazionali ed internazionali.

Tra i progetti più importanti si ricordano: Great Court a Londra; l’Aeroporto Internazionale a Hong Kong; il Millennium Bridge a Londra; l’American Air Museum di Cambridge e la sede di Swiss Re – 30 St Mary Axe a Londra.


La fonte delle informazioni contenute in questa scheda è il web.
Tutte le notizie sono estratte da fonti già pubbliche.
Le immagini pubblicate nella TimeLine sono estratte dai siti:
www.fosterandpartners.comwww.wikipedia.org,
www.cdn.theapplelounge.com

Timeline

Page Reader Press Enter to Read Page Content Out Loud Press Enter to Pause or Restart Reading Page Content Out Loud Press Enter to Stop Reading Page Content Out Loud Screen Reader Support