"Mi piace sorprendermi. Lavorare direttamente la pietra permette che ciò accada più frequentemente rispetto a preparare i pezzi con altri materiali ed in seguito ricopiarli"
Gregory Vose

Biografia

Nasce nel 1947 a Pasadena, in California (USA). Dal 1963 lavora come attore professionista fino a quando, nel 1975, inizia a dedicarsi alla scultura seguendo come apprendista gli insegnamenti di Richard O'Hanlon. Nel 1977 diventa saldatore certificato ed assiste Fletcher Benton. Dal 1981 al 1990 si trasferisce a Pietrasanta, dove fino al 1983 è assistente di Jorgen Haugen Sorensen. Nel 1990 lavora al Boilerroom Studio a South Boston, Massachusetts, per poi spostarsi al Rock Garden Studio di Taos, New Mexico, 1992

Tra le sue principali mostre si ricordano: San Francisco Public Library, 1978; Den Flexible, Charlottenborg, Copenhagen, 1984; Earl McGrath Gallery 454, Los Angeles 1989; Open Studio Cooperative, Boston 1990; Driskill Gallery, Austin, Texas 1992; Rio del Norte Sculpture, Stables Gallery, Taos, New Mexico 1992; San Diego Art Institute, California (su invito, 1992); Dartmouth Street Gallery, Albuquerque, New Mexico 1992; Rod Goebel Gallery, Taos, New Mexico 1993; Fenix Gallery, Taos, New Mexico (personale, 1994; 1997-2007); "Parallel Lines-Sculpture & Photography", Taos Art Association, New Mexico (curatore ospite, 1995); "Juried show", Santa Fe College of Art, New Mexico 1996; "Los Alamos 2nd Annual Juried show", New Mexico 1996; "Millennium", Taos, New Mexico 2000; "Best of Taos", Taos, New Mexico 2005; Jack Fischer Gallery, San Francisco 2005-2007; Rift Gallery, Rinconada, New Mexico (su invito, 2005-'06 ). Sue opere si trovano in diverse collezioni in Europa e negli Stati Uniti, tra cui: Frederick R. Weisman Collection, Los Angeles; Intel Corporation, Albuquerque, New Mexico; Lejerbo Corp., Copenhagen; Dietz/Parsons Collection, Detroit, Michigan.

Nell'area apuo versiliese realizza le sue opere presso il laboratorio Henraux Spa e la Fonderia L'Arte, prendendo parte anche ad alcune rassegne, tra cui: Galleria Comunale di Arte Moderna, Forte dei Marmi 1982; "Giovane scultura internazionale", Castello Malaspina, Massa 1985; Museo dei Bozzetti, Pietrasanta 1987; "Il disegno degli scultori", Centro Culturale "L. Russo", Pietrasanta 1988.


Le immagini pubblicate nella TimeLine sono state estratte dai siti:
www.gregoryvose.com, www.museodeibozzetti.it, www.jackfischergallery.com  

Timeline