“Mi piace lasciare I miei lavori ‘aperti’ così che l’occhio di chi li guarda possa completarli con la sua creatività”
Yemisi Wilson

Biografia

Yemisi Wilson nasce a Londra e cresce a Stoccolma. Nel 1990 si trasferisce a Firenze dove studia prima presso “Il Bisonte scuola grafica” poi presso l’Accademia di Belle Arti. Nel 1999 si trasferisce a Pietrasanta dove impara la tecnica di lavorazione del marmo presso lo studio di Georg Victors, a Vaiana. Espone i suoi lavori a livello internazionale: alla Galerie Sarghini, presso la Maison Culturelle di Tetoan, Marocco 1998; alla Konst & Designgalleriet di Stoccolma 1998; alla Galleri Svarta Soffan a Stoccolma 2000; al Kungsholmens Polishus, Stoccolma 2002; “Våra Gårdar”, Stoccolma 2003; Galleri Näset, Rådmansö 2006-2007; Rosa Parks Museum, Montgomery, Alabama, USA 2009; Marsvinsholms Skulpturpark 2009; Järnboden i Harg 2010; Galleri Kompass, Stoccolma 2010; Global Stone Workshop, Mahabalipuram, Tamil Nadu, India 2011; Swedish Institute, Villa Borghese, Roma 2011; Skulpturpark Bornholm 2013.

Espone nella zona apuo-versiliese in diverse occasioni: “Arte e Arte” presso lo Studio Artistico Bertoni a Pietrasanta 2001; “Torano – Notte e Giorno”, Carrara 2002; “H-art 100”, Pietrasanta 2003; “Torre Malaspina”, Massa 2003; “Concavo e Convesso” presso il Centro Culturale L. Russo, Pietrasanta 2004; “Michelangelo e i suoi eredi”, Pietrasanta 2008, “Altissimo 2010-2011”, Cava delle Cervaiole, Pietrasanta 2010; “Cantine Basile”, Pietrasanta 2011-2012; “Artisti e Artigiani”, Pietrasanta 2012; espone presso la bottega di Francesco Ponzetta a Pietrasanta 2012.

Nel 2004 è chiamata a creare una fontana per la piazza di Fabiano; nel 2008 comincia a lavorare nello Studio Sem di Pietrasanta; nel 2011 fa parte di un gruppo di sette artisti chiamati a lavorare alla Cava Querciola cui segue una mostra intitolata “7 Scultori alla Cava Querciola” presso l’Istituto Svedese di Studi Classici a Roma 2012.

Timeline