Il Monastero della Trinità di San Sergio è il più importante monastero e centro spirituale della Chiesa ortodossa russa. Situato nella città di Sergiev Posad, a circa 70 km a nord-est di Mosca, sulla strada che collega la capitale russa con Jaroslavl viene fondato attorno al 1345 da Sergio di Radonež. Sede centrale della Chiesa ortodossa russa fino al 1988, il monastero oggi è aperto al turismo e fa parte dei patrimoni dell'umanità dell'Unesco. All'interno del complesso vi sono cinque chiesette, tra cui la Chiesa di San Giovanni Battista, costruita nel XVII sec. grazie al finanziamento del mercante e uomo d'affari Stroganov. La Chiesa è ritenuta uno degli edifici in stile barocco moscovita più significativi. Il tetto è sovrastato da cinque cupole dorate. Gli affreschi sono stati ristrutturati nel 1948 ad imitazione degli originali del 1872. L'interno è impreziosito, inoltre, da iconostasi, altari con intarsi ed una scala realizzati nel 2009 su progetto dell'architetto fiorentino Dimitri Priori con marmi e pietre fornite dall'azienda Artmarmo di Vinicio Bazzicchi & C. di Pietrasanta.

Link utili

  • www.dimitripriori.it
  • http://it.wikipedia.org/wiki/Monastero_della_Trinit%C3%A0_di_San_Sergio
Titolo Monastero della Trinità di San Sergio – Chiesa di San Giovanni Battista
Tipologia Architettura, arredi sacri
Data 2009
Luogo Mosca (Russia)
Committente Monastero della Trinità di San Sergio, Mosca
Architetto/Artista/Designer Dimitri Priori (architetto)
Tipo materiale Statuarietto, Marmo Bianco di Carrara, Giallo Egiziano, Rojo Alicante, Rosso Griott, Crema Valencia
General Contractor Monastero di San Giovanni, Mosca
Tipologia d’intervento Fornitura di iconostasi, altari con intarsi e scala
Prestatore d’opera Artmarmo di Vinicio Bazzicchi & C.

Galleria Fotografica