Fondata nella seconda metà degli anni ’40, la ditta Alfredo Salvatori è un’azienda che da oltre sessant’anni affianca architetti, designers e costruttori attraverso un’innovativa ricerca che l’ha resa famosa in ambito internazionale nel mercato per la produzione di marmi e materiali lapidei.

La sua peculiarità è infatti quella di trasformare materiali antichissimi come il marmo e la pietra naturale in soluzioni contemporanee.

Se negli anni ’50 è stata la prima al mondo ad inventare il cosiddetto “Spaccatello” o “Split-face”, nel corso del tempo si è sempre contraddistinta per il suo essere all’avanguardia nel settore ed è stata precorritrice di molte novità sia per tipologie di materiali che per finiture, di cui ultimo in ordine cronologico, la creazione di Lithoverde, l’innovativo composto ecosostenibile. Della Salvatori sono i meravigliosi rivestimenti in pietra esterni al MoMA di New York, quello dell’E-Scienze Lab all’ETH di Zurigo per opera degli architetti svizzeri Baumschlager & Eberle, così come le soluzioni d’interni per il recente progetto di Jean Nouvel, Kilometrorosso.


Attività: Pavimenti per interni ed esterni anticati e lucidati, cornici e greche anticate e lucidate, lavorati

Materiali lavorati: Marmi, graniti e pietre

Indirizzo: Via Aurelia, 395/E
55046 Querceta – Seravezza (LU)

Telefono: +39 0584.769200

Fax: +39 0584.768393

E-mail: info@salvatori.it

Sito web: www.salvatori.it

Tipologia: Industriale

Aderente a: CosMaVe

Galleria Fotografica

Page Reader Press Enter to Read Page Content Out Loud Press Enter to Pause or Restart Reading Page Content Out Loud Press Enter to Stop Reading Page Content Out Loud Screen Reader Support