Massimo Galleni inizia a lavorare il marmo nel 1980 come apprendista nella bottega artigiana dello scultore Enzo Pasquini.
Una delle sue particolarità consiste nella rara capacità di modellare il marmo senza bisogno del modello tridimensionale in gesso o creta, e gli basta un disegno o una foto per trasformare un’idea della committenza in opere uniche. Nel 1996 apre la sua bottega dove realizza (insieme ai suoi collaboratori) tutto ciò che può essere realizzato in marmo, fatto a mano e con gli utensili tradizionali: sculture classiche, religiose, moderne, altorilievi e bassorilievi, vasi, capitelli, decorazioni, ornati, ritratti e camini come quelli alti 5 metri realizzati per una committenza privata di San Pietroburgo.


Attività: Scultura

Materiali lavorati: Marmo

Indirizzo: Via Torraccia, 5
55045 – Pietrasanta (LU)

Telefono: +39 0584.793527 – mob. +39 333.4695058

E-mail: mgalleni@yahoo.it

Sito web: www.gallenimassimo.it

Tipologia: Artigianale

Aderente a: Artigianart

Galleria Fotografica