Lo Studio Lapis è nato con lo scopo di valorizzare e tramandare la tradizione del marmo come professione artigianale e come mezzo di espressione artistica. In particolar modo, lo Studio si occupa di realizzare progetti artistici, tra cui soprattutto ritratti ed architetture con immagini scultoree personali. Anat Golandski è nata a Gerusalemme dove ha compiuto gli studi di filosofia e scenografia. Da 25 anni vive in Italia dove, in collaborazione con altri artisti di Pietrasanta, ha praticato le tecniche della lavorazione del marmo ampliando così la sua abituale produzione caratterizzata dall’unione della ritrattistica e della scultura in bassorilievo su i due lati di un’unica lastra. Tema centrale del suo percorso creativo è quello della trasformazione in tutti i suoi aspetti, sia fisici che squisitamente simbolici. In particolare, le sue opere mettono in risalto il passaggio dalla materia allo spirito come movimento di cambiamento all’interno di un blocco energetico.


Attività: Scultura

Materiali lavorati: Marmo, creta, cartapesta e resina

Indirizzo: Via Oberdan 44
55045 – Pietrasanta (LU)

Telefono: +39 329.2129225

Fax: +39 0584.742539

E-mail: banatgolandski@hotmail.com

Sito web: www.sculptorstudio-lapis.com

Tipologia: Artigianale

Aderente a: Artigianart

Galleria Fotografica