L’ornato sublime. Tributo a Michele Pardini

Michele Pardini, il giovane artigiano scomparso lo scorso 26 Agosto a soli 53 anni era un ornatista, figura professionale tipica del settore del marmo. Professionista attento ed esperto in grado di compiere con il solo uso delle mani, di un martelletto e di uno scalpello il dettaglio di una scultura, di un intarsio, di un complemento di arredo si era avvicinato alla lavorazione del marmo sin da giovanissimo, grazie agli insegnamenti del padre, scalpellino a sua volta.

Di carattere schivo e riservato, preferiva “vivere del mio lavoro, non mi interessa la ribalta” citando una frase che spesso diceva. Nel corso di questi anni ha  prestato lavoro come libero professionista per diverse aziende di Pietrasanta che a lui si rivolgevano – certi dell’ottimo risultato – per fare l'”accostatura” (gli angolini di un ornato), o la fogliolina piuttosto che il petalo di rosa ricurvo.

Il tributo è organizzato dalle aziende associate al Consorzio CosMaVe.

PROGRAMMA:

Tributo: venerdì 11 ottobre alle 18
Mostra: alcune delle opere  di Michele Pardini saranno in mostra al MuSA sabato 12 e domenica 13 ottobre  con orario 16-20.
La direzione artistica dell’allestimento è curato dal Maestro Renzo Maggi

INGRESSO LIBERO

Recent Posts