La Terza Rivoluzione Industriale

“L’Italia è una repubblica fondata sul lavoro” (art.1 Cost.) Ma se il lavoro non c’è per tutti? Questo l’interrogativo di Roberto Ippolito, autore del libro in presentazione al MuSA a partire dalle 17,30.

Lavoro e benessere a seguito della terza rivoluzione industriale, mutazione del rapporto tra capitale e forza lavoro nella produzione, i temi principali affrontati dallo scrittore.
Oggi per aumentare la produzione non si assume mano d’opera, ma si acquistano macchinari ad alta produttività, determinando disoccupazione e riduzione del mercato. Questo comporta delle conseguenze, quali l’aumento della povertà, perchè; la maggior parte delle persone oggi possono avere un reddito solo vendendo la propria capacità lavorativa, sia manuale che intellettuale.

Saranno presenti il Presidente della Camera di Commercio di Lucca,Claudio Guerrieri, il Sindaco del Comune di Pietrasanta, Domenico Lombardi. A seguire interverranno con proprie riflessioni, il Prof. Davide Ticchi, Ordinario di economia presso IMT Scuola Superiore Alti Studi Universitari e il Dr. Giampaolo Vitali , Ricercatore CNR.</p>

Seguirà tavola rotonda, moderata dal Dr. Massimo Marsili, Dirigente Area Promozione e Sviluppo Imprese della Camera di Commercio di Lucca, nella quale saranno coinvolti l’autore Roberto Ippolito e tutti i presenti.

 

Recent Posts