The Lasting. L’intervallo e la durata

Uno spazio rinnovato, inondato dalla luce, nel quale è possibile trascorrere del tempo senza per forza visitare una mostra. Uno spazio dotato di tutti i comfort, con un’area ristoro dove poter prendere un caffè, leggere o riposarsi su comodi divani o fare acquisti al bookshop. E’ il nuovo look, firmato dal designer Marti Guixé, dell’ingresso e della Sala delle Colonne della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma che, sotto la direzione del direttore Cristina Collu, uno dei 20 nuovi direttori nominati dal ministro dei Beni culturali e del Turismo, Dario Franceschini nell’agosto scorso, si presenta in una nuova ‘veste’, più fruibile ed accogliente. Un rinnovamento che passa anche da un nuovo logo che chiama per nome la Gnam: ‘La Galleria Nazionale’


fonte: www.arte.it

 

Recent Posts