Convegno | Michelangelo ritrovato?

Il quarto appuntamento del ciclo “Sulle orme di Michelangelo: dal passato alla contemporaneità” vede come protagonisti Claudio Capotondi e Irene Baldriga. La prima, storica dell’arte e presidente dell’ANISA, muoverà dalla sua personale scoperta della prima versione del Cristo della Minerva, oggi Cristo Portacroce parte della Collezione Giustiniani. L’opera, che Michelangelo lasciò incompleta, è caratterizzata da una vena nera che emerge dal candido marmo, sul volto di Gesù. L’artista Capotondi ci parlerà, invece, del mistero che si cela dietro l’Ercole Strozzi, opera oggi perduta, e che rappresenta un vero e proprio giallo nel mondo artistico.

I relatori :
Irene Baldriga, Storico dell’arte, Presidente dell’ANISA – Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell’Arte
Claudio Capotondi, Scultore (biografia www.musapietrasanta.it)

Introduce Francesca Velani, Vicepresidente Promo PA Fondazione

Il Convegno è inserito nel ciclo di incontri “Sulle orme di Michelangelo: dal passato alla contemporaneità”
Supporto scientifico: Promo PA Fondazione
Patrocinato dai Comuni di Pietrasanta, Forte dei Marmi, Seravezza, Stazzema

INGRESSO GRATUITO | E’ gradita la prenotazione
Orario 18:00 – 20:00

Per partecipare compila il form

Post recenti